SPECIALE ELEZIONI 2015

2012 14 novembre

Presentazione dei libri di Antonio Caprarica venerdý 16 novembre

Presentazione dei libri di Antonio Caprarica venerdý 16 novembre
Grande successo per i precedenti incontri con Toni Capuozzo, Demetrio Volcic e Bruno Pizzul

 

Comune di Cividale del Friuli
Udine - Friuli Venezia Giulia - Italia
 
 

“La classe non è acqua. Dall’inviato speciale alla Corte di Elisabetta.
Un viaggio nell’eccentrico mondo degli aristocratici inglesi”

“Oro, argento e birra. Le Olimpiadi Londra.
I giochi di ieri e di oggi nel Paese che ha inventato lo sport”

 

Presentazione dei libri di Antonio Caprarica

 

Venerdì 16 novembre 2012, ore 18.30
Chiesa di Santa Maria dei Battuti

 


Olimpiadi e sport. Ma anche terre, manieri, cavalli e cappelli: ricchezze, passioni e stravaganze degli aristocratici inglesi. Di questo si parlerà con Antonio Caprarica a Cividale del Friuli venerdì 16 novembre 2012, alle 18.30, nella Chiesa di Santa Maria dei Battuti, in Borgo di Ponte. In quell’occasione, infatti, in seno alla rassegna “Dal nostro inviato”, promossa dalla Biblioteca della Città Ducale, saranno presentati gli ultimi due libri a firma di Caprarica: “Oro, argento e birra. Le Olimpiadi Londra. I giochi di ieri e di oggi nel Paese che ha inventato lo sport” e “La classe non è acqua. Dall’inviato speciale alla Corte di Elisabetta. Un viaggio nell’eccentrico mondo degli aristocratici inglesi”. Introduce Vittorino Michelutti.

 

“Siamo particolarmente lieti di poter ospitare in Città Antonio Caprarica, a conclusione del fortunato ciclo di incontri “Corrispondenze” organizzato dalla Biblioteca civica - dice il sindaco, Stefano Balloch -. Grande successo, infatti, si è registrato per i precedenti incontri con Toni Capuozzo, Demetrio Volcic e Bruno Pizzul. Con Caprarica avremo l’opportunità di conoscere un ulteriore e diverso stile giornalistico”.


 
Antonio Caprarica
Antonio Caprarica (Lecce, 1951), giornalista e scrittore, è stato commentatore politico dell’Unità e poi condirettore di Paese Sera. Tra il 1988 e il 2006 è stato successivamente a capo delle Sedi di Corrispondenza della Rai dal Medio Oriente, da Mosca, Londra e Parigi. Dopo tre anni a Roma come  direttore di Radio Uno e dei Giornali Radio Rai, è tornato a dirigere la Sede Rai nell’amata Londra. Con Sperling&Kupfer ha pubblicato “Dio ci salvi dagli inglesi… o no!?” (2006, Premio Gaeta per la letteratura di viaggio), “Com’ è dolce Parigi…o no!?” (2007), “Gli italiani la sanno lunga…o no!?” (2008), “Papaveri&papere” (2009), “I Granduchi di Soldonia” (2009), “C’era una volta in Italia” (2010), Premio Fregene Speciale per il 150° dell’Unità, e “La classe non è acqua” (2011). È vincitore di numerosi premi di giornalismo tra i più prestigiosi (Ischia, Fregene, Frajese, Val di Sole).

 

I libri 
La Gran Bretagna è l’ultimo Paese dove esiste ancora l’aristocrazia terriera: oltre un terzo del territorio è proprietà privata di 1.200 famiglie di sangue blu. E anche se i meno facoltosi hanno dovuto trasformare in bed&breakfast le magioni degli avi, l’immagine del nobiluomo inglese che vive, con decine di servitori, in un castello circondato da boschi, laghi e terre, non è affatto tramontata. Chi sono e come vivono gli aristocratici di oggi, famiglia reale compresa? Caprarica li ha seguiti nei loro uffici nella City, nei club, nei secolari appuntamenti delle corse dei cavalli ad Ascot e della caccia alla volpe a Badminton, disegnando un ritratto spumeggiante e irresistibile delle loro consuetudini, dei riti, delle manie e delle eccentricità.

 

E ancora: da dove nasce l’innata, irrefrenabile passione sportiva del popolo che ha inventato il cricket, il football, il tennis, il golf e il rugby? E che scommette su qualsiasi sfida.. anche se sembra destinato a perdere ogni gara importante? Non è un caso che le prime vere Olimpiadi moderne siano quelle londinesi del 1908, e che le prime del dopoguerra, in un mondo distrutto dall’odio, si tengano ancora a Londra nel 1948.


 
Prossimo appuntamento a Villa Dora, a San Giorgio di Nogaro
La Biblioteca di Cividale del Friuli, nell’organizzare questo incontro, ha voluto lavorare in rete con altri enti pubblici offrendo la possibilità di una “replica” della serata, anche per contenere i costi organizzativi. Caprarica sarà quindi ospite anche della biblioteca di San Giorgio di Nogaro, nella sede di Villa Dora il 17 novembre, alle 18. Gli ingressi sono liberi.

 


http://www.cividale.net


 DOCUMENTO ALLEGATO


 Comune di Cividale del Friuli, Cividale del Friuli, Cividale, Stefano Balloch, Antonio Caprarica, Oro, argento e birra, La classe non Ŕ acqua, Biblioteca di Cividale del Friuli, libri