SPECIALE ELEZIONI 2015

2014 30 giugno

Cividale del Friuli. Da Porzûs a Bosco Romagno

Cividale del Friuli. Da Porzûs a Bosco Romagno
Ricordo dei patrioti osovani caduti per la difesa della libertÓ della Patria

Comune di Cividale del Friuli

F.I.V.L. Federazione Italiana Volontari Libertà

Associazione Partigiani Osoppo-Friuli

Udine - Friuli Venezia Giulia - Italia

 

 

 

Da Porzûs a Bosco Romagno

Incontro a Bosco Romagno

Ricordo dei patrioti osovani caduti per la difesa della libertà della Patria

 

Domenica 22 giugno 2014, dalle ore 10.30

Bosco Romagno, Spessa, Cividale del Friuli

 

 

Incontro questa domenica, 22 giugno 2014, a Bosco Romagno,  Spessa, nel comune di Cividale del Friuli, per ricordare i partigiani osovani caduti per la difesa della libertà della Patria. A organizzare la celebrazione, col patrocinio del Municipio, è l’Associazione Partigiani Osoppo-Friuli. Il programma della mattinata prevede l’incontro dei partecipanti alle 10.30, una breve cerimonia religiosa con deposizione delle corone al Cippo, il saluto del sindaco di Cividale Stefano Balloch, del presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, del vice-presidente del Consiglio Regionale Paride Cargnelutti e del presidente dell’Apo Cesare Marzona. Alle 11.50 orazione tenuta dal senatore Franco Marini, presidente del Comitato Storico Scientifico per gli Anniversari di interesse nazionale. Si chiude con un concerto bandistico, alle 12.30, e con un momento conviviale, presso l’azienda agricola “Ronchi San Giuseppe di Zorzettig Francesco e Fulvio”.

 

Nella foto: don Emilio De Roia celebra la Messa davanti al Cippo che ricorda gli osovani caduti al Bosco Romagno.

 

 

http://www.cividale.net

http://www.partigianiosoppo.it





 Cividale, Stefano Balloch, Balloch, Bosco Romagno, caduti, eccidio porzus